OSSOLA SKIALP

Dalla valle Anzasca al Sempione, Antigorio e Formazza
Paolo Sartori e Simone Antonietti

30,00

COD: N/A Categorie: ,

OSSOLA SKIALP

Dalla valle Anzasca al Sempione, Antigorio e Formazza
61 itinerari di scialpinismo + 2 traversate

I paesaggi solitari e incontaminati delle vallate dell’Ossola riescono a contagiare gli scialpinisti con il loro fascino anche con una sola visita. Dalle escursioni più semplici e sicure, spesso relegate a terreno di allenamento (Alpe Deccia, Alpe Rausa, Moncucco, Monte Cazzola),  a quelli più complessi e alpinistici (Tossenhorn, Boshorn, Punta Grober, Basodino), i nostri monti offrono terreni ideali sia ai neofiti che agli scialpinisti più esigenti.

L’estrema varietà orografica dell’Ossola (che dalle spiagge del Lago Maggiore arriva fino alle vette di 4000 metri delle Alpi Pennine) dà a ogni valle un carattere differente, presente tanto negli abitanti quanto nelle pieghe delle montagne che li ospitano: il fattore comune resta un ambiente selvaggio e incontaminato, che invita gli amanti dello scialpinismo a lanciarsi in indimenticabili avventure.

Questa prima edizione propone gli itinerari più classici, i “must” dello scialpinismo ossolano, che sapranno sempre ricompensare la fatica della salita con panorami spettacolari su monti spesso sconosciuti e poco frequentati.

Paolo Sartori, classe 1990, fotografo outdoor professionista ha seguito alcuni tra i più noti climber e alpinisti sulla scena documentando numerose spedizioni internazionali in Peru, Patagonia, Yosemite, Norvegia, Giappone. Praticante attivo di arrampicata su roccia e ghiaccio, parapendio e scialpinismo, quando non si trova in spedizione in giro per il mondo si dedica all’esplorazione delle zone più remote e meno frequentate dei monti ossolani.
Simone Antonietti, nato nel 1988 è attivo sulle montagne ossolane da più di 15 anni. Alpinista polivalente, ha al sua attivo numerose salite nelle Alpi, in California e in Peru. Sulle montagne ossolane in particolare spicca la prima salita invernale e prima ripetizione della Via delle Guide al Pizzo delle Piodelle. Come scialpinista ha partecipato a numerose competizioni tra cui Mezzalama, Tour du Rutor, Adamello Ski Raid; è Tecnico del CNSAS nella X Delegazione Valdossola.
Anno: 2019
ISBN: 978 88 85475 458
Pagine: 288
Codice: LV 119/1
Carrello
Copy link