LARIO ROCK Pareti

Pareti del lago di Lecco, Medale, Grigne, Valsassina, Campelli, Alpi Orobie Valsassinesi, Resegone e Triangolo Lariano
Pietro Buzzoni ed Eugenio Pesci

38,00

COD: 490 Categorie: ,

LARIO ROCK Pareti

Pareti del lago di Lecco – Medale – Grigne – Valsassina – Campelli – Alpi Orobie Valsassinesi – Resegone – Triangolo Lariano

Il cuore dell’arrampicata lecchese, ma anche per buona parte di quella milanese e delle città di pianura a sud del lago di Como, batte proprio sulle grandi e piccole pareti delle Grigne, il cui sviluppo arriva talora a 600 metri di verticalità.

È qui che da circa un secolo alpinisti del calibro di Ratti e Cassin hanno contribuito in modo decisivo alla moderna concezione dell’arrampicata e dell’alpinismo su roccia. Questa guida prende in considerazione le vie multipich di questo massiccio che incombe sulla città di Lecco, e assieme a Lario Rock – Falesie, rappresenta un punto di riferimento tecnico e storico per la conoscenza e l’evoluzione dell’arrampicata sulle pareti attorno al Lario. Dagli itinerari storici degli anni 30, sino alle numerose vie moderne attrezzate, sulle pareti lecchesi esiste oggi una possibilità di azione estremamente ampia.

Questo volume mira a dare un quadro in gran parte esaustivo della situazione tecnica attuale, spaziando dalle Grigne al Resegone, dal Monte San Martino alla Valsassina, senza trascurare le tante strutture minori. Gli autori hanno dato al lavoro un taglio che unisce alla precisione tecnica una serie di approfondimenti storici relativi alle vicende e ai personaggi che hanno animato nel tempo l’azione verticale su queste pareti.

Come nella precedente edizione, vengono approfondite, con schede specifiche corredate da un apparato iconografico arricchito da rare immagini, molto spesso inedite, le vicende che hanno portato alla creazione di molte vie celebri o di alta difficoltà. Notevole spazio è stato inoltre dato alla dettagliata descrizione degli itinerari non solo attraverso un testo analitico ma anche e soprattutto attraverso i tracciati sulle fotografie.

Pietro Buzzoni (Lecco, 1963) alpinisticamente cresciuto tra le pareti lecchesi e valsassinesi ha ripetuto e aperto numerose vie in tutto l’arco alpino. Ha inoltre scoperto e attrezzato diverse falesie e salito numerose vie nuove su pareti nel territorio Lecchese e Valsassinese. Interessato alle vicende alpine e alpinistiche ha pubblicato diverse guide tecniche e altri testi legati alla storia alpina e alpigiana della Valsassina.

Eugenio Pesci (Milano, 1961) arrampica dal 1974, e insegna Filosofia a Milano. Ha ripetuto numerose vie classiche e moderne sulle Alpi e dal 1985 si è dedicato soprattutto all’apertura e attrezzatura di nuove vie di stile moderno non solo in Italia. Ha contribuito alla diffusione dell’arrampicata sportiva e moderna con pubblicazioni sulle principali riviste europee di settore. Oltre a sei volumi tecnici dedicati alle arrampicate nel lecchese, ha pubblicato il volume Le Grigne, Guide dei Monti d’Italia, Tci-Cai, 1998, e Solitudine sulla est. Ettore Zapparoli e il Monte Rosa romantico, Vivalda 1995.

Anno: 2022
ISBN: 978 88 55470 537
Pagine: 679
Dimensioni: 15,00 × 21,00 cm
Peso: 912g
Codice: LV 59

Guida disponibile anche sull’applicazione iCLIMBING.

iclimbing iclimbing iclimbing
Carrello