DOLOMITI SENZA CONFINI

L’alta via ferrata dolomitica che annulla i confini
Daniel Rogger

19,50

COD: N/A Categorie: ,

DOLOMITI SENZA CONFINI

L’alta via ferrata dolomitica che annulla i confini

Vi presentiamo il più lungo percorso continuo di vie ferrate al mondo.

In nove impegnative tappe riunisce in un percorso circolare 12 vie ferrate e 17 rifugi alpini, superando confini provinciali, nazionali e linguistici. Complessivamente, tra vie ferrate e sentieri escursionistici, si possono percorrere 125 chilometri e 12.000 metri di dislivello sempre immersi nelle Dolomiti, dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Il percorso segue le vie storiche lungo il fronte della Prima guerra mondiale. Tenendosi lontano da strade e paesi, collega le Province italiane di Bolzano e Belluno e la Provincia austriaca del Tirolo Orientale. Questo percorso ad anello, che si propone come un’alta via all’insegna della pace, è stato inaugurato esattamente 100 anni dopo la fine della guerra, su iniziativa di Bepi Monti (il gestore del Rifugio Carducci) e grazie al sostegno di un progetto europeo.

L’idea alla base è che i monti non debbano rappresentare una barriera, quanto piuttosto un luogo di incontro tra popoli, lingue e culture diversi. Dolomiti senza confini riflette quindi l’idea di un’Europa unita e solidale, appunto senza confini. Anche Reinhold Messner, che ha passato la sua vita a sottolineare come le montagne rappresentino un elemento di unione, è stato da subito ed è tuttora entusiasta di questa iniziativa, e ha contribuito concretamente al progetto insieme a numerosi altri sostenitori e sostenitrici.

La guida è corredata di carta topografica escursionistica in scala 1:25000 con le nove tappe e relative varianti.

Daniel Rogger classe 1982, ha iniziato a conoscere le Dolomiti di Sesto molto presto: la sua famiglia gestiva infatti il Rifugio Pian di Cengia, dove Daniel ha passato le estati della sua infanzia e adolescenza. Numerose escursioni, vie ferrate e arrampicate nella zona lo hanno portato ad avere un’ottima conoscenza dei luoghi. Dal 2011 Daniel lavora principalmente come guida alpina alla Scuola di alpinismo Tre Cime (Alpinschule Drei Zinnen) di Sesto. Oltre ad arrampicare su ghiaccio, praticare scialpinismo e dilettarsi con altri sport invernali, adora arrampicare nelle sue native Dolomiti. Daniel vive con sua figlia e la compagna a Sesto.

Anno: 2020
ISBN: 9788855470 230
Pagine: 96
Codice: LV 135/1
Peso: g
Carrello
Copy link
Powered by Social Snap