VALTELLINA VALCHIAVENNA ENGADINA

Falesie e vie moderne.
A. Pavan, G. Lisignoli, M. Quintavalla

29,50

COD: N/A Categorie: ,

Tutte le falesie dalla val Chiavenna al Passo dello Stelvio.
Cento proposte per questa terza edizione di una guida che copre un territorio vasto quanto denso di possibilità per tutti i livelli e le stagioni.
Sono descritti luoghi ormai simbolo dell’arrampicata sportiva come il Sasso Remenno alle porte della Val di Mello o la falesia dello Zoia in alta Val Malenco, ma non mancano proposte di itinerari più lunghi come il Precipizio di Strem in val Bodengo e le pareti attorno a Bormio che costituiscono un vero e proprio divertimento per chi vuole coniugare vacanze alpine e arrampicata. Completano la guida le falesie svizzere dell’engadina, ottime alternative durante i mesi estivi.

Info sugli Autori

Andrea Pavan, comasco di nascita, dal 2007 si è trasferito a Sondrio dove lavora come geologo. Arrampica dal 1996 ed è membro del gruppo dei Ragni di Lecco.
Dopo le prime esperienze di montagna (ghiaccio, scialpinismo, alpinismo) si è concentrato sulla roccia scalando difficili vie nel gruppo del Masino, nelle Alpi e anche in Perù. Ha sempre cercato la difficoltà pura in falesia ma soprattutto sui boulder, pulendo, liberando e ripetendo centinaia di passaggi in particolare in Valtellina. È autore di Mello boulder, guida di riferimento per il bouldering in Valtellina.

Guido Lisignoli, guida alpina dal 1982, è gestore del Camping Acquafraggia di Piuro, punto di riferimento per tanti arrampicatori. Al suo attivo conta una lunga serie di scalate nei cinque continenti oltre ad aver aperto ed attrezzato molti itinerari sulle rocce della Valchiavenna, dal monotiro alle vie multipitch. E’ autore di varie guide di escursionismo e arrampicata fra cui “Solo Granito” (con M. Sertori) della stessa collana di Versante Sud.

Martino Quintavalla, 23 anni di Bormio studente in ingegneria dei materiali. Toccata la roccia a 13 anni da allora ci si dedica a tempo perso, dal boulder alle vie sportive, passando per il trad. Ha aperto alcune vie in alta valtellina e arrampicato in Inghilterra, Irlanda, Spagna.

Anno: 2011
ISBN: 978-88-96634-24-0
Pagine: 400
Codice: LV 51