SOLITARI

Fabio Palma

16,50

COD: 037 Categoria:

Tutti gli uomini di questo libro sono protagonisti di solitarie estreme, fra le più grandi di tutti i tempi, e sono stati investiti da paure e dubbi, e dal primogenito dell’osare, che è l’imprevisto. Ecco perché le storie, le più belle degli ultimi vent’anni, non sono mai banali, sono succose e di sapore aspro, spesso immature, irrazionali, coltivate fuori stagione. L’autore le ha accompagnate con introduzioni fuori schema, e poi con suoi pensieri derivati dall’inquietudine per quello che egli stesso aveva deciso di raccogliere. Sono pagine che respirano amore e passione, fra azzardi e paure. Così questo libro è insieme affresco storico e apologia del rischio, documento fondamentale e raccolta di sensazioni, analisi tecnica e digressione introspettiva. Un viaggio con panorami sempre diversi perché questi solitari si sono rivelati disuguali e accomunati soltanto dall’incredibile volontà di esplorare da soli l’ignoto dell’andare senza via di scampo.

I protagonisti
Alain Robert Il Ragno senza Rete
Pietro Dal Pra Le Molte Facce della Solitaria
Henry Barber In Principio la Classe
Maurizio Giordani Come Eravamo
Slavko Sveticic Il Lupo Solitario
Derek Hersey Io Vagabondo
Eric Escoffier Spirito e Talento
Jim Beyer Vivere sull’Orlo
Peter Croft Solitario per Vocazione
Ben Heason Lo Scriteriato del Nuovo Millennio
Pierre Beghin Piccolo Grande Uomo
Matteo Rivadossi Acqua, Roccia, Buio
Giovanni Badino Completamente Solo
Lionel Daudet Quaranta Notti
Alex Huber Nel Nome del Rischio
Valeri Babanov Fuori dal Gruppo
Marco Anghileri Trovo Me Stesso
Giovanni Massari Una Vita che Scorre
Jason “Singer” Smith Bestiale
Manolo L’Ultimo Appiglio
Yasushi Yamanoi Senza Fine
Ueli Steck Senza Scampo
Tomaz Humar Il mio Nirvana
Steve House Nel Pieno della Mente
Ermanno Salvaterra Vuoto allo Stomaco
Emilio Previtali Fughe Solitarie

Anno: 2005
ISBN: 88-87890-24-2
Pagine: 270 + VIII tavole
Codice: R 11
Copy link