GAETA CIRCEO LEANO SPERLONGA MONETA

Vie lunghe classiche e moderne.
Fabrizio Antonioli, Riccardo Innocenti, Luigi Filocamo

24,90

COD: N/A Categorie: ,

La più alta concentrazione di itinerari alpinistici (vie a più tiri) del Lazio si trova nell’area compresa tra Gaeta e Circeo: in 18 chilometri di costa sono praticabili a tutt’oggi 192 vie a più tiri per un ammontare di quasi 20000 metri di arrampicata.
Questa è una guida “sentita e vissuta”, dedicata a tutti coloro che amano andare oltre il monotiro ma è anche un invito ad alzare gli occhi dalla solita moulinette e scoprire vie lunghe ed emozioni diverse.
Uno sforzo particolare è stato dedicato alla “restaurazione storica” di alcuni itinerari che nel corso del tempo erano stati letteralmente cancellati.
Sono state inserite tutte le vie che presentano uno sviluppo di almeno due tiri, riportando tutti gli itinerari lunghi che storicamente si sono succeduti su queste pareti in modo da tracciare un affresco il più completo possibile e lasciare una traccia (si spera…) indelebile.

Info sugli Autori

Fabrizio Antonioli classe 1953. Istruttore Nazionale di alpinismo e arrampicata, ha introdotto i corsi di Arrampicata libera nel CAI nel 1990. Direttore della scuola di alpinismo di Palermo, fotografo subacqueo, collabora con la rivista ALP, ed è stato direttore dell’Appennino. Geomorfologo, paleo-climatologo, primo ricercatore all’ENEA, ha pubblicato un centinaio di lavori sulle variazioni di livello del mare Mediterraneo (la metà su International Journal).

Riccardo Innocenti nato a Roma nel 1969, ha due figli: Leonardo e Beatrice. Istruttore nazionale di alpinismo, di scialpinismo e di arrampicata libera del CAI, Direttore della scuola “Franco Alletto” di Roma, membro della Scuola Centrale di Alpinismo e del C.N.S.A.S, sub, paracadutista, pilota di parapendio e fotografo. Laureato in Economia e Commercio, Giurisprudenza e Scienze Politiche. Specializzato in diritto del lavoro, abilitato come Avvocato, Perito Assicurativo e Promotore Finanziario, lavora a Roma alla Banca d’Italia.

Luigi Filocamo nato a Roma nel 1960. Istruttore di alpinismo e scialpinismo del CAI, collabora con le scuole “Estremo Sud” di Catania e “Franco Alletto” di Roma. Fa anche parte dell’organico della Scuola Interregionale “Renato Beretta” dell’Appennino. Sub, alpinista e scialpinista, è coautore di una guida scialpinistica dell’Appennino centrale (Tracce di Sci in Appennino) e di un manuale di scialpinimo edito da Mondadori. Laureato in chimica è ricercatore universitario presso l’Università “La Sapienza” di Roma.

Anno: 2008
ISBN: 978-88-87890-57-0
Pagine: 304
Codice: LV28
Copy link