DOUGAL HASTON LA FILOSOFIA DEL RISCHIO

Jeff Connor, Trad. Riccardo Castellani

 

18,50

COD: 069 Categoria:

La morte prematura di Dougal Haston, nel 1977, ha rubato all’arrampicata una delle sue figure più carismatiche, controverse ed enigmatiche. Un uomo agli estremi, che è riuscito a combinare uno stile di vita da rockstar con una carriera sempre sul filo del rasoio dell’alpinismo mondiale, e che rimane un personaggio cult le cui gesta hanno ispirato generazioni di arrampicatori in tutto il mondo.

Jeff Connor traccia la carriera di questo grande alpinista partendo dalle sue prime gesta sulle natie colline scozzesi fino alle imprese sull’Everest e le altre principali montagne del mondo. Ma ancor più, questo libro esplora lo sviluppo tormentato dell’uomo, ricostruito dai suoi diari inediti e ci regala il ritratto di una personalità complessa e travagliata fornendo una possibile risposta a tutti quelli che si chiedono cosa spinga uomini e donne a rischiare la vita in montagna.

… «Spesso alcuni comportamenti vengono definiti egoismo, e questo è considerato un peccato agli occhi della massa. Perché? Sono troppo condizionati dal pensiero dominante. Ognuno, in quanto individuo, deve pensare a sé stesso – non voglio dire che bisogna ferire gli altri – ma quelli che risultano feriti sono solitamente persone che inseguono l’insignificante, o le cui menti non sono abbastanza aperte per comprendere che una decisione apparentemente “egoista” è in realtà altruistica. Fare molte cose per le persone che rispetto, nessuna per gli stupidi. Meritano di essere calpestati. Ognuno nasce libero. Perché uno dovrebbe castrarsi o perdere questa libertà nel tentativo di aiutare altri che l’avevano ma che l’hanno perduta? Le masse non sono libere perché rimangono invischiate nella palude di ipocrisia che domina la società. Molti accettano una condanna a vita imprigionati dalle regole dominanti. La libertà con cui siamo nati è la libertà di vivere il più liberamente possibile all’interno di alcune regole. Questa è la libertà che ricerco.»

Anno: 2008
ISBN: 978-88-87890-69-3
Pagine: 284 + XII tavole
Codice: R 16